Archive

  L’olio su tela 80 x 60 cm è stato dipinto nel 2017.   Gaeta, la città dell’acqua e dell’aria. Un faro - il parco urbano del monte Orlando - che domina e sorveglia il litorale dell’estremo sud laziale. Un dedalo di sentieri si scannano e gorgogliano dapprima in...

  La tavola 252x185 cm dipinta a olio nel 2018 elabora un passo assai noto della letteratura mitologica di viaggio di Omero; l’avventura di Ulisse nell’antro di Polifemo. L’opera fa parte di una tetralogia pittorica che indaga altresì gli episodi di Scilla e Cariddi, Circe e delle...

  L’opera è un dittico a olio di 350x250 cm realizzato nel 2019. A Midsummer Night's Dream è il terremoto che preannuncia l’esplosione cromatica. La commedia shakespeariana è la tela sulla quale i colori si posano sicuri come gli uccelli mossi dal vento della felicità adagiano le...

  185x125 cm – olio su tavola / 2020     Nella mia mente la catastrofe era tanto imponderabile da dilatarsi in schiantate bolle di vapore colorato. Ebbene questo vapore, strano per una giornata tanto calda e secca, si condensava imperituro sui bordi lisci e profondamente invertebrati del retro...

  185x125 cm – olio su tavola / 2020     La notte era salita sul Pacifico dal fondo della vita e come un sole di pece schierava le sue truppe ululanti di pace sopra le creste d’argento inamidate dei cavalloni pertinaci che coronavano quel capo di ricci salmastri....

  Mi ritrovai immerso nel liquido rosso della vita che decise di vivermi. Già le dita scelsero le erbe del campo; già le gambe si erano arrese all’asse dorato del tramonto sulla vallata. Già il volto odorava del selvaggio fruscìo di maggio e scolorava oltre l’immagine...

  Nella storia dell’uomo individuo tre momenti di catarsi artistica. Il primo è una dimensione atemporale e in divenire; nelle mani dei bambini fino diciamo l’inizio delle scuole medie inferiori si trova la geniale grazia della verità. Il secondo si condensa nei pochi decenni in cui...

  Barbarie è stata da me allestita all’interno di un granaio mediceo del XVI secolo abbarbicato alla fine di uno sperone tufaceo nelle campagne solcate da vegliarde scogliere di tufo della Toscana meridionale. Realizzai un’altra personale nel mastio di una fortezza, appartenuta alla famiglia romana degli...

  Mi piace circondarmi della bellezza oltre la bellezza e dell’intelligenza oltre l’intelligenza. Credo che il destino dell’uomo sia vinto dal caso e dalla natura. Non ho avuto scelta di vivere il momento e la latitudine esistenziale che mi sono propri.   La tela dipinta a olio...

  120x90cm – olio su tavola / 2013     Correvo nei solchi di un sogno nel primo pomeriggio di primavera tra le dimore anguste dalla mente celate in colori intensamente brutali esalati nel giardino affamato. Quel pasto si consumò in me e attraverso me. Mai orchidea più perturbante fu...